ULTIMO DOCUMENTO INSERITO: mar 25 settembre 2018

Ammissione al patrocinio a spese dello Stato anche per l'assistenza nel procedimento di mediazione obbligatoria

Il Tribunale di Firenze (Dott.ssa L. Breggia) ha emesso un'importante ordinanza che ha riconosciuto il diritto della parte ad essere ammessa al patrocinio a spese dello Stato anche per l’assistenza nel procedimento di mediazione quando quest’ultimo è previsto come obbligatorio. (ordinanza)
download
Incostituzionale l’art. 44, comma 3, c.p.a. nella parte in cui prevede che la costituzione dell’intimato sana la nullità della notificazione del ricorso solo con effetto ex nunc (Corte Cost., 26 giugno 2018, n. 132)

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’incostituzionalità dell’art. 44 comma 3 c.p.a. nella parte in cui … [leggi]

download
Il coniuge interdetto può, per il tramite del proprio tutore e senza la nomina di un curatore speciale, promuovere l’azione per la separazione giudiziale (Cass., Sez. I, 6 giugno 2018, n. 14669)

Con la sentenza in esame la Cassazione ha riconosciuto il diritto dell’interdetto di agire in … [leggi]

download
Sull’improcedibilità del ricorso in Cassazione ex art. 348-ter, comma III, c.p.c. per omesso deposito della comunicazione di cancelleria dell’ordinanza che dichiara inammissibile l’appello. E ancora: sulla nullità della notifica del ricorso in caso di omessa sottoscrizione digitale del ricorso notificato (Cass., Sez. III, 28 giugno 2018, n. 17020)

Con la pronuncia in esame la Corte di Cassazione torna ancora una volta sulla questione … [leggi]

download
L’obbligo di pagare il CTU grava su tutte le parti del processo a prescindere dal principio della soccombenza (Cass., Sez. III, 28 giugno 2018, n. 17026)

Nella sentenza in commento la Suprema Corte di Cassazione riafferma quanto già in precedenza statuito. … [leggi]

download
La narrazione dei fatti di causa si può desumere dal contesto dell’atto senza che questo comporti l’inammissibilità del ricorso per Cassazione ex art. 366 c.p.c. (Cass., Sez. III, 28 giugno 2018, n. 17036)

Con la sentenza in evidenza, la Suprema Corte affronta la problematica dell’ammissibilità ai sensi dell’art. … [leggi]

download
Risarcimento da perdita di chanches per l’avvocato nel caso di omesso o inesatto inserimento dei propri dati identificativi online e sugli elenchi telefonici cartacei (Cass., Sez. III, Ord., 8 giugno 2018, n. 14916)

Un avvocato conveniva in giudizio una nota società di servizi internet ed una famosa società … [leggi]

download
Il ricorso per Cassazione notificato presso il precedente domicilio del difensore deve essere dichiarato inammissibile se era possibile la conoscenza dell’intervenuto trasferimento dello studio (Cass., Sez. III, Ord., 26 giugno 2018, n. 16819)

La Corte di Cassazione ha confermato l’orientamento (già precedentemente indicato con la sentenza n. 7748 … [leggi]

download
Paga l’Irap l’avvocato che si fa aiutare dalla moglie in studio (Cass., Sez. VI, Ord., 8 maggio 2018, n. 10998)

Secondo la Cassazione è tenuto al pagamento dell’Irap l’avvocato che si avvale della collaborazione non occasionale … [leggi]

download
L’invalidità del lodo non fa venire meno il diritto degli arbitri a ricevere il compenso per l’esecuzione del mandato (Cass., Sez. VI, Ord., 13 giugno 2018, n. 15420)

La Corte di Appello di Catania dichiarava la nullità di un lodo arbitrale che condannava … [leggi]

download
Le tabelle forensi e lo scaglione di riferimento per la determinazione degli onorari nei giudizi di valore indeterminabile (Cass., Sez. VI, Ord., 25 giugno 2018, n. 16671)

Con l’ordinanza in commento, la Sesta Sezione Civile della Suprema Corte, ha avuto modo di … [leggi]

download
Il padre libero professionista può usufruire dell’indennità di maternità (Cass., Sez. Lav., 27 aprile 2018, n. 10282)

Con la sentenza in commento la Corte di Cassazione, confermando del resto quanto già sancito … [leggi]

download
La designazione del sostituto processuale del difensore deve essere fatta necessariamente in forma scritta (Cass., Sez. V Pen., 11 giugno 2018, n. 26606)

La quinta sezione penale della Corte di Cassazione, con la pronuncia in esame, affronta il … [leggi]

download
È consentito il sequestro di carte o documenti relativi all’oggetto della difesa, purchè gli stessi costituiscano corpo del reato, inteso nel senso di cose sulle quali o mediante le quali il reato è stato commesso ovvero quelle che ne costituiscono il prodotto, il profitto o il prezzo, non essendo sufficiente la mera utilità probatoria dell’oggetto del sequestro (Cass., Sez. V Pen., 21 giugno 2018, n. 28721)

Con la sentenza in commento la Suprema Corte torna a pronunciarsi in merito alle garanzie … [leggi]

download
L’ Avvocato non può mettersi in contatto diretto con la controparte che sappia essere assistita da altro Collega (C.N.F., Sent., 25 maggio 2018, n. 60)

Il Consiglio Nazionale Forense è stato chiamato a pronunciarsi sulla seguente vicenda: un Avvocato, recatosi … [leggi]